CERETTA INDOLORE??

Buongiorno carissime ragazze!! 🙂

Come state? Oggi avevo proprio voglia di scrivere un articolo per voi dedicato all’ultima tendenza in fatto di depilazione, la famosa ceretta “indolore” di cui tanto si parla e di cui tanto si legge!! Ma prima di tutto come stanno andando le vostre vacanze? Io sono tornata da poco da una bellissima vacanza a Rimini e già sento nostalgia di quei giorni stupendi, in piena spensieratezza, senza pensieri.. ma come tutte le cose belle, purtroppo c’è una fine ma proprio per questo diventano magiche e da godersi appieno 😀

Ovviamente non  mi lamento perchè so che molte persone non riescono ahimè ad andare da nessuna parte, ma la cosa più importante è ritrovare un pò di tempo per sè stessi alla fine dopo mesi di duro lavoro, che sia a casa propria o da un’altra parte…

Ho sentito utilizzare diversi termini per indicare questa tipologia di ceretta: brasiliana, araba, black wax.. insomma di cosa si tratta?? Quella provata da me è’ una ceretta a caldo che promette una pelle liscia, idratata e morbida per 4 settimane senza trattamenti d’urto: ha origini antiche in realtà e il suo essere diventata cosi famosa è merito della migliore manualità made in Brasile e delle api… si avete capito bene, delle api!! Vi dico la verità io ho sempre utilizzato la lametta per depilarmi, lo so non storcete il naso, ma il solo pensiero di provare la ceretta classica mi faceva venire i brividi XD Ditemi che non sono la sola vi prego!! xD Prima di andare al mare, ho letto tantissime recensioni in merito a questo discorso e mi sono cosi convinta a provare anche io cosi da potervi dire cosa ne penso per di più essendo la prima volta!! Ero proprio stufa di ritrovarmi dolorante al mare con i puntini rossi che mi facevano impazzire 😦
Il prodotto è a base di cera d’api e resine d’albero, quindi è estremamente naturale, adatto anche alle pelli più sensibili e intolleranti. Evita l’insorgere di follicoliti o eritemi, che spesso vanno a braccetto con la depilazione tradizionale.

Risultati immagini per ceretta brasiliana

Rispetto alla ceretta classica, questa ceretta a caldo non necessita di strisce e già questo mostra quanto sia rivoluzionario questo nuovo metodo. Come funziona? Prima di tutto i panetti di cera vengono messi in un contenitore che è simile ad un bollitore, dopodichè si sciolgono su fornelli e poi la cera viene raffreddata utilizzando dei ventilatori per raggiungere la temperatura solo di pochi gradi superiore a quella corporea. Successivamente la cera è pronta per essere stesa con una spatola in legno sulle zone da trattare, si aspetta qualche secondo che il prodotto asciughi e poi viene rimosso con un movimento delicato ma assolutamente efficace!!! 🙂

Immagine correlata

Ho scelto questo tipo di depilazione perchè lo strappo tramite strisce spesso risulta aggressivo sulla pelle e può causare la rottura dei capillari, con zone cosparse di antiestetici puntini rossi anche per giorni finchè non si riassorbono… invece con la ceretta a caldo il giorno dopo non avevo più puntini rossi e io comunque ho la pelle chiara e sensibile… anzi avevo la pelle morbida, liscia e leggermente arrossata il giorno stesso che l’ho fatta (ma è normalissimo!!)

La cera calda può essere usata su tutte le zone del corpo e proprio per le sue caratteristiche risulta maggiormente indicata soprattutto per le pelli più sensibili in quanto dilata leggermente il poro della pelle facilitando la rimozione del pelo proprio a partire dal bulbo!

Una cosa che ho notato è che essendo la 3 settimana ormai da quando l’ho fatta, qualche peletto sta già ricrescendo, ma è normale.. già sapevo che sarebbe successo proprio perchè essendo la 1 volta che facevo una ceretta, il pelo è più duro ma sicuramente chi fa già la ceretta da tempo vedrà una ricrescita più morbida e sottile e a lungo andare i peli risulteranno diradati.

Che dirvi, io sono più che soddisfatta di questa prima esperienza con la rivoluzionaria ceretta, sicuramente non è cosi indolore come si dice nel senso che non si sente niente perchè lo strappo c’è ma… posso garantirvi che è davvero minimo il dolore, se non nella zona dell’inguine che risulta più dolorosa ma si sa! E’ vero che non ho mai provato la ceretta classica, ma sono più che sicura che avrei sentito il doppio del dolore e quindi …. consigliatissima!! Ho speso 45€ gambe più inguine, quindi un prezzo abbastanza ragionevole tutto sommato.. sicuramente costa un po di più, ma ne vale la pena.

E voi ragazze l’avete già provata?? So che c’è anche la depilazione con lo zucchero!! What?? XD Magari proverò anche quella 😉

Un bacione e alla prossima!! 82332-cuore2bpulsante

Buone vacanze Risultati immagini per emoticon spiaggia

 

logo

Annunci

2 pensieri su “CERETTA INDOLORE??

  1. Ma anche la ceretta classica non è dolorosa… a parte l’inguine! Io ho provato una volta quella araba e ti assicuro che il dolore è lo stesso (almeno per me è stato così) l’unica cosa è che è molto meno aggressiva… quanto sarebbe bello se i peli non crescessero più 😦

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...